Header Ads

Il Salone Nautico di Bologna parte con i migliori auspici

11 ottobre 2019 - Presentata ieri mattina, al Comune di Bologna, la prima edizione del Salone Nautico di Bologna che si svolgerà dal 17 al 25 ottobre 2020 e sarà organizzato dal Polo Nautico Italiano presieduto dal napoletano Gennaro Amato. “Un’operazione straordinaria per l’Emilia Romagna, - ha dichiarato il Governatore della Regione, Stefano Bonaccini - le fiere sono uno strumento eccezionale per l’economia e la nautica è un segmento in grande sviluppo. La nostra regione è la prima d’Italia per esportazione e, quindi, puntare su settori produttivi nuovi per il territorio è fondamentale, senza dimenticare che abbiamo 5 porti regionali, 4 comunali e numerosi approdi privati per il diporto”. L’Emilia Romagna, che in soli 5 anni ha ridotto la disoccupazione dal 9% al 5%, spiana la strada a questa importante esposizione che punta al segmento di barche tra i 5 e 18 metri. Gennaro Amato, presidente del PNI (Polo Nautico Italiano), ha confermato la ripresa della nautica italiana e della necessità di puntare sulla nautica della gente comune, quella tra 5-18 metri, perché è questa la stazza delle imbarcazioni che navigano nelle baie italiane: “Siamo entusiasti di aver scelto Bologna e di aver ricevuto un supporto così valido e consistente da BolognaFiere e dalle Istituzioni di territorio. Abbiamo un anno per costruire un sogno e farlo diventare realtà, tanto da poter dire che il capoluogo emiliano sarà chiamata la città Blù”.

Nessun commento

Powered by Blogger.