Header Ads

Low Sulphur Cap 2020 - The Transition is Now:


8 aprile 2019 - Si è tenuto a Genova presso il Museo del mare l’evento organizzato dal Gruppo Giovani Armatori di Confitarma per approfondire le tematiche legate alla prossima entrata in vigore della normativa IMO che prevede dal 1° gennaio 2020 l’utilizzo di combustibili per uso marittimo con un tenore massimo di zolfo dello 0,5%.

Dopo i saluti di Nicoletta Viziano, Direttrice del Museo del Mare, Filippo Gavarone ha introdotto i lavori della giornata, iniziata con il welcome speech di Mario Mattioli, presidente Confitarma, che ha ricordato l’impegno dell’industria armatoriale per la salvaguardia dell’ambiente ed ha sottolineato che, con le nuove normative IMO “il trasporto marittimo farà un ulteriore passo in avanti per restare la modalità di trasporto più eco-compatibile”.

Sono poi intervenuti l’Amm. Isp. Nicola Carlone, Direttore marittimo della Liguria e Comandante del porto di Genova, Esben Poulsson, Presidente ICS, Grant Hunter, Capo del Dipartimento Contracts & Clauses di BIMCO, Guido Cardullo, della Fratelli Cosulich società di bunker trading, Gustavo Cosulich, di Lab Cosulich Consultants, Pietro Profumo, IPLOM, Enrico Paglia, Banchero Costa.

Nessun commento

Powered by Blogger.