Header Ads

Cosco apre linea con il Libano e guarda alla Siria


1 dicembre 2018 - Il colosso delle spedizioni marittime cinesi, Cosco (China Ocean Shipping Company) ha aperto una nuova linea marittima con il porto di Tripoli, nel nord del Libano, per l’esportazione regolare di prodotti cinesi. Lo riferisce l’agenzia Xinhua, che cita media locali libanesi, secondo cui la linea sarà attiva a partire dal 24 dicembre prossimo, a distanza di poco più di due mesi dall’apertura di un’altra linea di spedizioni tra la Cina e il porto libanese nel Mediterraneo vicino alla Siria, operata da Cma Cgm, inaugurata a ottobre scorso. Il porto di Tripoli, sul confine tra Libano e Siria, si prepara a supportare i porti siriani nello sforzo di ricostruzione postbellico. Secondo Abc News, il direttore del porto di Tripoli, Ahmad Tamer, ritiene che la ricostruzione della Siria creerà una richiesta di 30 milioni di tonnellate di capacità di carico all’anno.
Powered by Blogger.