Header Ads

Alitalia: preoccupazioni e timori per il turismo italiano



27 aprile 2017 - “La preoccupazione per quanto sta avvenendo in Alitalia è veramente molto forte. La funzione della compagnia è strategica per il nostro settore, particolarmente per lo sviluppo di politiche turistiche e nuovi mercati – dichiara Giorgio Palmucci, Presidente di Associazione Italiana Confindustria Alberghi - I dati relativi ai flussi turistici internazionali, a livello mondiale, sono in forte crescita, ma l’Italia deve confrontarsi con una concorrenza internazionale sempre più agguerrita. In questa partita l’Alitalia potrebbe giocare un ruolo molto importante soprattutto sul lungo raggio. Inoltre, quella che si è andata configurando in queste ore, è una situazione di gravissima incertezza che arriva proprio alla vigilia della stagione estiva sulla quale rischia di avere già nell’immediato gravi ripercussioni. Il Paese, proprio all’inizio di quest’anno, si è dotato di un piano strategico per lo sviluppo del turismo e in quel quadro il ruolo delle infrastrutture è centrale, in particolare quelle aeree rispetto proprio a quei mercati di particolare rilevanza per i prossimi anni. La situazione di Alitalia, non potrà non avere ricadute anche su questo fronte”.

Nessun commento

Powered by Blogger.