Header Ads

Internet Trends Report 2016


21 giugno 2016 - L’Internet Trends Report 2016 di Mary Meeker, una delle ricerche più attese dalla comunità hi-tech, evidenzia come automotive e trasporti, in generale, siano i settori più soggetti a evoluzione, stimando che nei prossimi 5/10 anni, entrambi si evolveranno più di quello che è avvenuto negli ultimi 50 anni. Seguendo questa linea, recenti previsioni auspicano che i cosiddetti “mezzi connessi” aumentino del 30% entro il 2020, portando il settore del trasporto a utilizzare 237,2 milioni di questi veicoli per agevolare la guida e la gestione degli stessi.

 Ma quando pensiamo alla tecnologia nei trasporti, non dobbiamo pensare solo al trasporto passeggeri, ma anche a quello delle merci, che nel futuro, grazie soprattutto alla crescita dell’e-commerce, ricoprirà una fetta sempre più vasta.

Ed è proprio in questo scenario che Wtransnet, con la sua borsa carichi e il suo innovativo sistema di matching per bilanciare i flussi di trasporto e ridurre i viaggi a vuoto, si conferma leader nell’applicazione della tecnologia nei trasporti. Da 20 anni Wtransnet mette a disposizione le migliori tecnologie per aiutare i trasportatori e le aziende di logistica a controllare e gestire al meglio il parco vettori e il trasporto delle merci: uno dei problemi principali del trasporto merci, infatti, è rappresentato dai viaggi a mezzo carico, che rappresentano uno spreco di risorse.

 I “mezzi di trasporto connessi”, grazie ai vantaggi che offrono nel miglioramento dell’efficienza dei viaggi (10% di carburante consumato in meno, a viaggio), rappresentano già una tendenza in progressiva espansione. Gli esempi di “connessione” possono essere disparati. Dalle applicazioni per controllare e garantire il rispetto delle norme di limitazione delle ore di lavoro degli autotrasportatori (che offrono un valido aiuto per e pianificare le ore e le rotte offrendo informazioni sul tempo di guida e sui tempi di riposo necessari per ottimizzare le rotte), ai servizi come "Wtransnet Cargo” che, con un semplice colpo d’occhio al cellulare, consente al trasportatore di trovare carichi per il camion vuoto grazie ad applicazioni che permetto di geo-localizzare camion e merci.

 Non sono solo le applicazioni ad aiutare il trasportatore nella sua routine quotidiana, ma ci sono anche dispositivi molto utili, come orologi intelligenti che informano l’autista della velocità media, del consumo di combustibile, dei tempi di riposo, delle pulsazioni e che permettono la ricezione di avvisi di chiamata, sms e email.

Nessun commento

Powered by Blogger.