Header Ads

Salerno: Commissione europea ok per Umberto I e San Nicola


23 marzo 2016 - Salerno promossa a pieni voti dalla Commissione Europea. Una delegazione comunitaria guidata da Charlina Vitcheva, Direttore Generale UE Crescita intelligente e sostenibile Europa meridionale ha visitato il cantiere dell’Ex Umberto I e la fondazione Ebris manifestando totale apprezzamento per l’utilizzo virtuoso dei fondi europei da parte del Comune di Salerno. “Salerno ha dimostrato – ha dichiarato Charlina Vitcheva – come si realizza una vera politica di coesione utilizzando le risorse comunitarie per valorizzare il patrimonio storico, artistico e culturale della comunità”.

 La delegazione, accolta dal Sindaco ff di Salerno Vincenzo Napoli, ha avuto modo di apprezzare in modo particolare il nuovo auditorium, le sale musicali e la meravigliosa piazza con vista spettacolare sul golfo di Salerno ormai prossimi alla conclusione. I delegati comunitari hanno poi plaudito alle attività di ricerca della Fondazione Ebris ospitata nell’ex Convento di San Nicola della Palma antica sede della Scuola Medica Salernitani. Hanno tra gli altri preso parte alla visita l’assessore ai fondi europei della Regione Campania Serena Angioli, il vice capo di gabinetto M.G. Falciatore, il prof. Alessio Fasano che coordina le attività scientifiche della Fondazione Ebris dedicate alla cura delle patologie alimentari ed alla nutraceutica.

 “L’apprezzamento della Commissione europea – ha dichiarato Vincenzo Napoli – testimonia la qualità progettuale ed operativa del governo del Sindaco Vincenzo De Luca, oggi Presidente della Regione Campania. Continuiamo su questa strada per moltiplicare le occasioni di attrazione turistica e scientifica. Vivere eventi artistici, partecipare ad una ricerca in luoghi tanto meravigliosi rappresenta una specificità unica ed un patrimonio di valore internazionale del Comune di Salerno che genera anche economia positiva e lavoro”.

Nessun commento

Powered by Blogger.