Header Ads

Nuova partnership tra Costa Crociere e Neos


Costa Crociere, da 67 anni ambasciatrice dello stile e dell’eccellenza italiani nel mondo, e Neos, compagnia aerea italiana appartenente al Gruppo Alpitour, leader del turismo italiano, annunciano un nuovo accordo di collaborazione triennale, grazie al quale i crocieristi Costa in partenza dall’Italia potranno fruire dei voli speciali operati da Neos per raggiungere i porti di imbarco delle loro crociere ai Caraibi, Dubai e Nord Europa.

 L’accordo prevede un totale di circa 90.000 posti sui voli Neos in esclusiva per Costa Crociere nel triennio 2016-2018. Questa intesa rappresenta un’ulteriore conferma della crescita per il mercato italiano della formula “volo + crociera”, che Costa Crociere ha proposto per prima al mondo già nel 1968.

 I voli Neos-Costa Crociere collegheranno gli aeroporti di Milano Malpensa, Verona, Bologna, Roma Fiumicino e Catania a destinazioni da sogno come Guadalupa Pointe-à-Pitre per le crociere invernali nei Caraibi, Warnemunde-Rostock e Stoccolma per le crociere estive nel Mar Baltico e nei fiordi norvegesi, e Dubai per le crociere invernali negli Emirati Arabi e Oman.

L’accordo prevede inoltre la possibilità, nei prossimi tre anni, di aggiungere ulteriori aeroporti di partenza dall’Italia. L’accordo tra Neos e Costa Crociere ha come obiettivo quello di soddisfare al massimo tutte le esigenze dei clienti, che saranno accolti da uno staff dedicato ancor prima di arrivare a bordo della nave. Sono previsti vantaggi significativi in termini di orari, flessibilità e soprattutto qualità e comfort, con l’obiettivo di ridurre al minimo i tempi di gestione delle pratiche di imbarco e sbarco e di utilizzare tutto il tempo disponibile per godersi la vacanza in crociera.

 I crocieristi Costa avranno la possibilità di consegnare i bagagli all’aeroporto di partenza per ritrovarli comodamente nella propria cabina a bordo della nave. Nell’aeroporto di Warnemunde-Rostock sarà inoltre proposto un servizio ancora più innovativo e di massima eccellenza per il rientro a casa: alla vigilia dello sbarco, i crocieristi potranno consegnare i bagagli e ottenere le carte d’imbarco per il volo di ritorno già a bordo della nave.

Nessun commento

Powered by Blogger.