Header Ads

Esordio con l’opera lirica ‘Tosca’ di G. Puccini all’Arena del Mare di Salerno.


Sarà ‘Tosca’ di Giacomo Puccini l’opera che inaugurerà, martedì 26 agosto all’Arena del Mare di Salerno, la XVI edizione dell’Irnofestival. Unica opera lirica dell'estate salernitana, Tosca sarà portata in scena
dall’associazione Rachmaninov di Mercato San Severino “nonostante il perdurare di una crisi che impedisce di organizzare più spettacoli e manifestazioni culturali” dice il direttore artistico M° Tiziano Citro. “L’Irnofestival – continua - si basa su incassi da botteghino ed è supportato da sponsor privati e da sponsor istituzionali quali Regione Campania, Ept di Salerno e Camera di Commercio di Salerno”.

Tosca di Puccini, unica opera lirica in scena sul territorio, non viene rappresentata a Salerno da diversi anni. “Assistervi – spiega Citro – sarà l’occasione per rivivere momenti di passione, sentimento, gioia, sofferenza. L'amore di Tosca per Mario Cavaradossi, ricambiato, è intrigante. L'invidia e la passione di Scarpia per Mario e Tosca assumono caratteri morbosi. L'uso sregolato ed indiscriminato del potere condisce la storia di una forte volontà di giustizia.

Alla fine la morte dei protagonisti rende quest'opera, forse, la più drammaticamente riuscita di Giacomo Puccini. I momenti di alto ed enfatico lirismo sono raggiunti sia nella preghiera di Tosca che nell'addio di Lecevan le stelle di Cavaradossi”. ‘Tosca’ in scena a Salerno – I numeri 120 elementi dell’orchestra e coro Tchaikovsky (Russia) voci bianche del Teatro Gesualdo di Avellino; 9 cantanti, saranno i protagonisti dell'opera più passionale e drammatica scritta da Giacomo Puccini che vedrà nel ruolo della protagonista il soprano Fernanda Costa (regia di Gianni Gualdoni, direzione di Leonardo Quadrini).

Nessun commento

Powered by Blogger.