Header Ads

Tirrenia, Akzo Nobel, Fedepiloti e Rolls Royce alla Port&ShippingTech

Quattro primarie realtà del panorama shipping italiano e internazionale hanno confermato la propria partecipazione come sponsor all’edizione 2014 del Forum Port&ShippingTech.
La prima è Tirrenia Compagnia Italiana di Navigazione, società con sede a Napoli operante nel settore del cabotaggio marittimo, impiega attualmente 16 navi tra Cruise Ferry e Ro-Ro Pax, ed è una delle flotte più moderne del Mediterraneo in
quanto tutte le unità per il trasporto passeggeri sono state costruite dopo il 2000. L’amministratore delegato di Tirrenia, Ettore Morace, ha motivato la decisione di supportare la Naples Shipping Week definendola «una importante occasione di ritrovo per lo shipping partenopeo in un contesto di portata nazionale».
Entra a far parte degli sponsor anche Akzo Nobel,  multinazionale olandese specializzata nella produzione di vernici e altri prodotti chimici destinati anche al settore dello shipping, e nello specifico alle navi. Giorgio Fabbi, Marine Manager della Marine division International Paint ha così sintetizzato l’offerta di International Paint: «Non solo prodotti ma anche assistenza, monitoraggio e sviluppo di potenziali benefici associati al risparmio del carburante, come i carbon credit. International Paint crede che lo sviluppo delle relazioni tra produttore e cliente utilizzatore si debba allargare oltre il semplice orizzonte vendo = compro, con lo scopo di aumentare le sinergie e ottenere reali e tangibili benefici economici e ambientali».
Fedepiloti, la Federazione Italiana dei Piloti dei Porti presieduta dal Comandante Roberto Maggi e guidata dal Direttore Comandante Vincenzo Ruocco ha sottolineato: «La Federazione Italiana Piloti dei Porti, attenta e partecipe alle attività del Cluster Marittimo, non poteva mancare a un appuntamento così importante come la "Napoli Shipping Week", per ribadire la centralità del Mediterraneo e del nostro Paese nei traffici marittimi mondiali. In occasione di questo evento, ha organizzato l'incontro tra i piloti del Sud Europa, sul tema "Responsabilities of the modern sea Pilots"».
Il poker di nuovi sponsor si completa con Rolls Royce, fornitore globale di sistemi di propulsione e servizi destinati a un utilizzo su terra, mare e aria. Come risultato della propria strategia, Rolls-Royce ha un ampio parco clienti che comprende più di 500 linee aeree, 4mila operatori di aerei ed elicotteri sia per utilizzi aziendali sia di pubblica utilità, 160 forze armate, più di 2500 clienti nel settore marino, incluse 70 marine e clienti del settore energetico in quasi 120 Paesi.

Nessun commento

Powered by Blogger.