SACE e EBURY, accordo sulla liquidità in valuta estera


23 dicembre 2020 - SACE SIMEST ed Ebury hanno stipulato un accordo fondamentale per semplificare l’accesso digitale a soluzioni assicurative e finanziarie. La nuova partnership tra SACE SIMEST ed una delle principali Fintech d’Europa per la gestione di incassi e pagamenti internazionali, Ebury, sigilla un accordo per facilitare l’accesso alle soluzioni di tipo assicurativo-finanziario per il miglioramento della propria competitività internazionale. 

Gli esportatori italiani potranno in tal modo avere accesso a una serie di servizi prestigiosi e ad alta digitalizzazione per una protezione totale di tutti i rischi riguardanti l’operatività su scala internazionale. 

 L’offerta comprenderà soluzioni per la copertura del rischio di credito, grazie ai prodotti di SACE SIMEST, e soluzioni per la copertura dal rischio di cambio in oltre 130 valute, grazie alla presenza delle offerte di Ebury. Questa innovativa unione massimizzerà la gestione della liquidità e migliorerà nel contempo le transazioni con l’estero, con la combinazione strategica di prodotti di SACE e di Ebury. Quest’ultima infatti ha come obiettivo di rendere ancor più efficaci gli incassi internazionali con l’offerta di conti correnti in oltre 30 valute in più di 20 paesi nel mondo.

Posta un commento

0 Commenti