Header Ads

Sfh stabilisce un nuovo record nella produzione di motori


30 giugno 2020 - La joint venture di FPT Industrial in Cina, SFH (SAIC Fiat Hongyan Powertrain Co Ltd), festeggia il nuovo record di motori prodotti in un solo mese nel suo stabilimento di Chongqing. A maggio, lo stabilimento ha registrato un aumento della produzione di motori del 6% rispetto al record precedente, stabilito il mese prima.

Nonostante l’impatto del COVID-19, SFH ha conquistato una posizione di leader di mercato grazie alla capacità di innovazione e alla competenza tecnica di FPT Industrial, guadagnandosi il riconoscimento dei clienti finali in tutto il mondo in virtù dell’eccellente qualità dei suoi prodotti.

L’aumento complessivo della produzione e delle vendite nei mesi di aprile e maggio non solo riflette il rafforzamento strategico dello stabilimento e le azioni intraprese in risposta alla pandemia, ma anche le prestazioni riconosciute a livello globale dei motori prodotti da SFH. L’aumento della produzione dello stabilimento di Chongqing è una conseguenza diretta del crescente successo commerciale. Le vendite nel mercato dei veicoli commerciali pesanti nei primi quattro mesi del 2020 hanno mostrato una curva di tendenza a V, con vendite record a gennaio.

Successivamente, poiché gli effetti di COVID-19 hanno cominciato a diminuire ad aprile, il mercato è tornato ad una tendenza al rialzo, che ha favorito una ripresa molto marcata sia nella produzione che nelle vendite. In qualità di importante fornitore di gruppi motopropulsori, SFH ha messo in atto misure di controllo e prevenzione per affrontare circostanze eccezionali, come la pandemia in corso.
"Al momento della ripresa della produzione è stato quindi possibile attuare strategie di produzione appositamente studiate per rispondere all'aumento degli ordini nell'ambito del sistema di gestione WCM (World Class Manufacturing) dello stabilimento", 
ha dichiarato Federico Gaiazzi, Direttore Generale di SFH.

Nessun commento

Powered by Blogger.