Header Ads

Paolo Pessina è il nuovo presidente di Assagenti


30 giugno 2020 - Paolo Pessina è il nuovo presidente di Assagenti, l'associazione degli agenti raccomandatari, mediatori marittimi e agenti aerei di Genova. Pessina, Business Administration Director Area Italy Hapag-Lloyd e Consigliere Delegato di Hapag-Lloyd Italy Srl, è stato nominato dal nuovo consiglio dell'associazione a seguito dell'assemblea dei soci di lunedì 29 giugno.
«Lascio - commenta Alberto Banchero, presidente uscente - un'associazione preparata e attiva sul territorio, che è cambiata molto e che ho cercato di affiancare al meglio nell’arco dei miei due mandati. La nomina di Paolo Pessina sono sicuro che porterà linfa e idee rinnovate affinché l’associazione possa essere in grado di affrontare i cambiamenti dei suoi associati, emanazione oggi di multinazionali con regole e dinamiche talvolta molto differenti tra loro e diverse dal passato. Sicuramente sarà un nuovo inizio, una nuova stimolante sfida». 
 Paolo Pessina, 57 anni, dopo la laurea in Economia e Commercio e una prima esperienza professionale in Finmeccanica Ansaldo Spa, nel 1996 passa al gruppo Contship Italia. Dopo un periodo presso la holding, ricopre nel gruppo il ruolo di Direttore amministrazione e finanza della società Sogemar Spa, di Direttore amministrazione, finanza e controllo di La Spezia Container Terminal Spa e di Amministratore delegato della società Terminal Rubiera Spa. Nel 2006 fa il suo ingresso in Hapag-Lloyd, dove assume la carica di Business Administration Director Area Italy e dal 2009 di Consigliere delegato di Hapag-Lloyd Italy Srl, cariche che ricopre a tutt’oggi. Iscritto all’Albo dei Raccomandatari Marittimi, dal 2018 è nel consiglio direttivo di Assagenti.

Nessun commento

Powered by Blogger.