Header Ads

Assiterminal chiede interventi urgenti

31 marzo 2020 – Assiterminal ha inviato una lettera al Governo in cui evidenzia nuovamente la situazione traumatica in cui versano non solo i Terminal Passeggeri farmi a seguito del blocco dei traffici crocieristici e dei collegamenti passeggeri tramite le autostrade del mare, ma anche i Terminal e le Imprese Portuali merci.
Questi ultimi stanno subendo una contrazione del 40% dei traffici con stress operativi dovuti al rallentamento dei trasporti interni e al congestionamento delle aree di stoccaggio per il blocco della produzione. È evidente pertanto la necessità urgente di liquidità per sopravvivere e uno dei minimi interventi necessari non può che essere l’esonero dal pagamento dei canoni concessori.

Nessun commento

Powered by Blogger.