Header Ads

Confindustria a sostegno delle imprese in est Europa

4 febbraio 2020 - “Lavorare in Est Europa: le Rappresentanze locali di Confindustria a sostegno delle imprese”. E’ questo il tema dell’incontro in programma oggi, martedì 4 febbraio, a partire dalle ore 14.00, a Palazzo Partanna, sede dell’Unione Industriali Napoli. Si tratta di una tappa del roadshow nazionale di Confindustria Est Europa, la Federazione che associa le rappresentanze internazionali di Confindustria presenti in quell'Area.

Saranno presenti i Rappresentanti delle 11 Confindustrie che aderiscono a Confindustria Est Europa presenti nei seguenti paesi: Albania, Bielorussia, Bosnia, Bulgaria, Macedonia del Nord, Montenegro, Romania, Serbia, Ucraina, Slovenia e Polonia. Obiettivo del Roadshow è quello di presentare il Sistema delle Rappresentanze presenti nei suddetti Paesi e il ruolo di supporto che le Confindustrie estere possono svolgere per le nostre imprese.

Oltre ad una sessione di presentazione, i Rappresentanti delle singole Associazioni dei paesi aderenti saranno a disposizione delle imprese per degli incontri bilaterali con le aziende che ne faranno preventivamente richiesta. Dopo i saluti del Presidente di Unione Industriali Napoli, Vito Grassi, seguiranno gli interventi di: Luca Serena, Presidente di Confindustria Est Europa (“Il ruolo delle Rappresentanze Internazionali e le opportunità di business negli 11 paesi aderenti alla Federazione”); Rocco Ferri, Responsabile Progetto Neg per Confindustria Est Europa (“Neg East Gate – un progetto concreto per lo sviluppo commerciale delle imprese italiane nell’area”); Anna Del Sorbo, Presidente Gruppo Piccola Industria di Unione Industriali Napoli, General Manager Idal Group (“Testimonianza aziendale: un caso di successo in Romania); Alessandro Paoli, Responsabile UniCredit International Center Italy (“La presenza di Unicredit in Est Europa e il supporto alle imprese nel processo di espansione del loro business all'estero”).

Nessun commento

Powered by Blogger.