Header Ads

Il codice doganale dell’unione alla prova delle sfide globali


29 ottobre 2019 - Mercoledì 30 ottobre, alle ore 14.30 a Milano, presso la sede dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli si svolgerà il convegno “IL CODICE DOGANALE DELL’UNIONE ALLA PROVA DELLE SFIDE GLOBALI” organizzato da Fedespedi. Una preziosa occasione per la Federazione delle imprese di spedizioni internazionali per fare il punto, insieme alle imprese associate, a professionisti esperti e ai propri partner istituzionali, sull’evoluzione delle Dogane e del commercio internazionale, sulla semplificazione della normativa di settore, sulla competitività della logistica italiana e sul ruolo delle associazioni nel sostenere le imprese alla prova delle sfide globali; tutto questo, a partire da un lucido e attento esame dello stato di attuazione del Codice Doganale dell’Unione – a tre anni dalla sua entrata in vigore – e del Mercato Unico dell’UE – messo alla prova da una Brexit dai contorni sempre più incerti.

Il Presidente di Fedespedi, Silvia Moretto, e il Vicepresidente con delega a Customs e Rapporti con l'Agenzia delle Dogane, Domenico de Crescenzo, ne parleranno insieme a: Roberta de Robertis, Direttore Dogana Area Centrale - ADM; Maria Preiti, Direttore Regionale per la Lombardia - ADM; Jean-François Auzéau, Presidente del Customs and Indirect Taxation Institute del CLECAT; Enrico Perticone, Professore di Merceologia Doganale all'Università degli Studi di Chieti-Pescara e Vicepresidente del Consiglio Nazionale Spedizionieri Doganali; Guido Nicolini, Presidente di Confetra.

Il convegno sarà anche l’occasione per consegnare gli attestati agli associati Fedespedi che quest’anno hanno partecipato con profitto alla 3^ edizione del “Corso per Responsabili delle questioni doganali”, riconosciuto dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli e promosso da Fedespedi in collaborazione con le associazioni territoriali: ACCSEA, Alsea (Milano e Como), Amsea, ASPT Astra FVG, Assosped (Venezia e Pontebba), AssoTosca e Spedimar.

Nessun commento

Powered by Blogger.