Header Ads

Napoli Pizza Village un successo che punta al futuro

2

2 settembre 2019 – Numeri positivi per i visitatori del Napoli Pizza Village, in linea con il milione e più di partecipanti dello scorso anno, ma gli organizzatori della manifestazione pensano al futuro con un progetto di internazionalizzazione che piace anche ai vari partner, commerciali e non, che accompagnano l’evento. “Vogliamo promuovere il format della manifestazione e l’immagine di Napoli fuori dai confini campani – dichiarano Alessandro Marinacci e Claudio Sebillo, founders di Oramata Grandi Eventi - perciò porteremo il Napoli Pizza Village ed i suoi attori, aziende, partner e pizzaioli, all’estero per avviare un percorso di ulteriore crescita”. S’inizia da New York, per il Columbus Day il 5 e 6 ottobre prossimo, mentre per il 2020 si strizza l’occhio a Dubai. Proprio in questo weekend finale del Napoli Pizza Village sul lungomare partenopeo arriverà una delegazione araba per capire a fondo il valore ed il potenziale di questo evento che celebra la cultura e la tradizione della pizza. Poi si potrebbe persino immaginare una tappa in Giappone, a Tokio, tra il 2020 ed i primi mesi del 2021, ma senza abbandonare l’appuntamento napoletano che tornerà a giugno.

Nessun commento

Powered by Blogger.