Header Ads

Libano-Italia: joint venture settore elettrico

19 maggio 2019 - Inaugurato l’impianto Meta Lebanon, prima joint-venture italo-libanese nel settore elettrico. L’iniziativa è frutto del risultato della cooperazione tra la società italiana Ave, leader nel settore dell’industria di cablaggio in Europa, e la libanese AandG Holding, secializzata nel settore elettrico. L’impianto con sede a Zahle, nella valle della Bekaa nel nord-est del Libano, vuol dare un’impronta produttiva nel contesto industriale del paese dei cedri.

Alla cerimonia erano presenti il ministro dell’Industria, Wael Abu Faour, l’ambasciatore d’Italia a Beirut, Massimo Marotti, e la direttrice di Ice Beirut, Francesca Zadro. Inoltre, alla cerimonia di inaugurazione parteciperanno imprenditori e una delegazione italiana di alto livello.

Ave è una realtà imprenditoriale italiana con sede a Rezzato, in provincia di Brescia, leader nello scenario internazionale dei produttori di apparecchiature elettriche ed elettroniche di qualità. Nel 2016 Ave è stata inserita tra le 100 eccellenze italiane, un prestigioso riconoscimento che ha visto l’azienda tra i protagonisti di quell’Italia virtuosa, tesa a dar valore al Made in Italy come patrimonio nazionale ed internazionale.

Nessun commento

Powered by Blogger.