Header Ads

Gli aeroporti italiani sono competitivi rispetto a quelli europei?


18 maggio 2019 - Con l’obiettivo di offrire uno strumento valido di analisi del settore e del mercato a disposizione degli operatori e, allo stesso tempo, avere dati utili (standard, tendenze e best practice consolidate a livello internazionale) per avviare un dialogo costruttivo con le amministrazioni pubbliche e i gestori delle infrastrutture, il Cluster Cargo Aereo (ANAMA, Assaeroporti, Assohandlers e IBAR) ha avviato nel 2018 il progetto dell’Osservatorio Cargo Aereo. Il primo studio dell’Osservatorio
 “Il trasporto aereo merci in Italia: efficacia ed efficienza rispetto ai principali competitor europei”, 
realizzato in collaborazione con EY, si è posto l’obiettivo di raccogliere dati sui due principali aeroporti cargo italiani - Milano Malpensa e Roma Fiumicino – per valutarne la competitività rispetto alle principali realtà aeroportuali europee: Amsterdam, Bruxelles, Parigi, Madrid, Francoforte, Monaco, Lipsia, Liegi, Lussemburgo e Zurigo.

I contenuti dello studio verranno presentati durante il convegno “Osservatorio Cargo Aereo: diamo i numeri!”, organizzato dal Cluster Cargo Aereo martedì 21 maggio a Milano (Alcatraz, via Valtellina 25) alle ore 16.30. Durante il convegno interverranno: il Presidente di ANAMA, Marina Marzani; la capo progetto per Ernst & Young; Antonella Scardino; il Direttore Generale di Enac, Alessio Quaranta; il Direttore Centrale Tecnologie e Innovazione dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, Gianfranco Brosco.

Nessun commento

Powered by Blogger.