Header Ads

Nauticsud, overbooking per l’edizione 2019


17 gennaio 2019 – A meno di un mese dall’inizio della 46.ma edizione del Nauticsud, in programma dal 9 al 17 febbraio prossimi il salone internazionale della nautica registra già un segnale di crescita. L’esposizione, organizzata dalla Mostra d’Oltremare con l’ANRC (Associazione Nautica Regionale Campana), accoglierà oltre 220 espositori con un incremento del 10% di imbarcazioni presenti in fiera.

Numerosi i cantieri nazionali che hanno confermato la loro partecipazione, come: Azimut, Fiart Mare, Nautica Salpa, Bavaria, Granchi, RioYacht, Rizzardi e Cantieri Esposito, Italiamarine e Pirelli, Sacs e BWA, a dimostrazione del trend di crescita, per interesse e vendita, della Fiera partenopea. Il giorno 1° febbraio, presso la Camera di Commercio di Napoli, si svolgerà la conferenza stampa di presentazione del Nauticsud, durante la quale il consigliere delegato della Mostra d’Oltrermare, Giuseppe Oliviero ed il presidente dell’ANRC, Gennaro Amato, esporranno i contenuti della 46.ma edizione.
 “Siamo più che soddisfatti del lavoro svolto per preparare questo importante appuntamento della nautica – afferma Gennaro Amato, presidente ANRC – che vede oltre 50mila metri quadri espositivi venduti, ma soprattutto che presenta l’intera filiera della nautica, tanto da rendere over booking l’area espositiva della Mostra d’Oltremare”. 
La 46.ma edizione del Nauticsud infatti registra, già dal mese di novembre, completi i nove padiglioni coperti e persino l’intera area esterna del Viale delle 28 Fontane e quella dell’ingresso principale (Piazzale Tecchio), un segnale che dimostra l’ottimo lavoro svolto da ANRC e Mostra d’Oltremare.

Nessun commento

Powered by Blogger.