Header Ads

Ship Recycling Facilities


17 dicembre 2018 - Il 30 novembre scorso, la Commissione europea ha adottato una nuova decisone che modifica la precedente del 2016 aggiornando e l'elenco europeo degli impianti di riciclaggio delle navi istituito a norma del regolamento (UE) n. 1257/2013 del PE e del Consiglio.

 La decisione è stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale dell’Unione europea. Con questa nuova versione dell’elenco vengono aggiunti 6 nuovi impianti, 3 in Europa, 2 in Turchia e 1 in USA. L’Ecsa, in rappresentanza degli armatori europei da tempo sostiene l’esigenza di ampliare l’elenco di tali impianti al fine di facilitare il riciclaggio e lo smaltimento delle navi in tutto il mondo “Solo così potrà guidare il cambiamento e facilitare l'entrata in vigore di un regime globale, la Convenzione di Hong Kong” afferma Martin Dorsman,scorso Segretario generale Ecsa.

Nessun commento

Powered by Blogger.