Header Ads

Ecsa favorevole all’accordo su Brexit

19 novembre 2018 - Gli armatori europei accolgono con favore l'accordo sulla Brexit raggiunto il 14 novembre scorso che, secondo Martin Dorsman, Segretario generale dell'ECSA (European Community Shipowners’ Associations), ha tenuto conto anche della principale preoccupazione degli armatori che temevano nel breve termine attriti sugli scambi commerciali.
 “Uno scenario senza accordo non era semplicemente un'opzione e una chiara situazione di sconfitta per armatori e clienti di entrambe le parti ". 
L’auspicio dell'ECSA è che ora Regno Unito e Ue intraprendano i passi necessari per tradurre l'accordo politico in realtà. Ecsa accoglie con favore il periodo di transizione concordato fino alla fine del 2020, eventualmente da estendere, tuttavia sottolinea che le imprese hanno bisogno di un quadro stabile e chiaro per poter gestire e pianificare gli investimenti.

Per questo, è fondamentale la piena chiarezza su quali regole e procedure saranno in vigore dopo il periodo di transizione. L'ECSA continuerà a seguire da vicino i negoziati, come ha fatto nei mesi scorsi, e resta impegnata a lavorare con le amministrazioni dell'Ue e del Regno Unito sulle esigenze degli armatori.

Nessun commento

Powered by Blogger.