Header Ads

L’Economia del Mediterraneo e i Trasporti Marittimi


28 ottobre 2018 - Potenzialità da cogliere, rischi da evitare, contenziosi da gestire: il 23 ottobre scorso a Milano si è tenuta la conferenza “L’economia del Mediterraneo e i trasporti marittimi – potenzialità da cogliere, rischi da evitare, contenziosi da gestire”, organizzata da Ispramed – Istituto per la Promozione dell’Arbitrato e della Conciliazione nel Mediterraneo. Il tema dei lavori – trasporti marittimi, sviluppo portuale e contenzioso – si è accompagnato a quello dello sviluppo economico dell’intero sistema Paese, che deve passare anche dallo sviluppo del commercio, della logistica, della cantieristica navale e delle infrastrutture.

 In rappresentanza di Confitarma è intervenuto il Direttore generale, Luca Sisto, che ha ribadito la necessità di fare sistema, adottare un coordinamento interno fra i diversi settori che costituiscono il comparto economico marittimo, “per far fronte comune al difficile periodo vissuto dai nostri porti e dal nostro mare, attraversato non solo da merci ma, in questo periodo storico, anche da esseri umani con necessità di primo soccorso”.

Nessun commento

Powered by Blogger.