Header Ads

Transpotec Logitec: l’innovazione nell’autotrasporto


15 settembre 2018 – In questi mesi diversi fatti di cronaca hanno acceso i riflettori sulle urgenze dell’autotrasporto, un settore che rappresenta una risorsa strategica per l’intero sistema economico italiano, dove l’86,5% delle merci viaggia su gomma (in Europa è il 76,4%, fonte Eurostat).

 La sicurezza delle strade, la tutela delle merci trasportate, ma anche la sostenibilità ambientale passano infatti anche dalla capacità di innovare di un comparto che sente sempre più forte l’urgenza di svecchiare il parco mezzi (in Italia l’età media dei veicoli pesanti è di circa 11,3 anni secondo UNRAE) e che proprio da una maggiore diffusione delle nuove tecnologie - dai sistemi di assistenza alla guida alle alimentazioni alternative – può trovare nuova linfa, contribuendo in parallelo al benessere di tutta la società, sia in termini di sicurezza sulle strade che di sostenibilità.

La competenza espressa da questo settore rappresenta infatti una vera e propria risorsa nel dialogo con le istituzioni sullo sviluppo delle infrastrutture e delle reti stradali, offrendo un punto di vista importante sulle strategie da adottare. In questo contesto, la nuova edizione di Transpotec Logitec, la manifestazione di riferimento per il mercato italiano dell’autotrasporto organizzata da Fiera Milano che si terrà dal 21 al 24 febbraio 2019 a Verona, offrirà agli operatori del comparto l’occasione per incontrarsi e valutare le urgenze del cambiamento.

 Grazie a un’ampia proposta espositiva su cinque padiglioni, tre aree esterne dedicate alla prova dei mezzi e un ricco palinsesto di appuntamenti di approfondimento e formazione, la manifestazione sarà un momento indispensabile per aggiornarsi sulle novità disponibili sul mercato, ma soprattutto per confrontarsi su strategie, responsabilità e prospettive.

Sullo sfondo, il trend di mercato italiano è positivo: nel giugno 2018 le immatricolazioni dei veicoli industriali con massa totale a terra superiore alle 3,5 t (2.310 unità) sono cresciute del 13,6% rispetto al giugno del 2017, mentre quelle dei veicoli pesanti con massa totale a terra uguale o superiore a 16 t hanno visto un aumento del 14,3% rispetto al giugno 2017, con 1.788 unità immatricolate. Secondo le ultime stime, il 2018 potrebbe chiudersi con 26.000 unità vendute, pari al +7% sull’anno scorso (dati: UNRAE).

Nessun commento

Powered by Blogger.