Header Ads

Scuola Nazionale Trasporti e Logistica


11 agosto 2018 - La Scuola Nazionale Trasporti e Logistica, con sede alla Spezia, ha ottenuto da ANSF (Agenzia Nazionale per la Sicurezza delle Ferrovie) un importante riconoscimento quale Centro di Formazione autorizzato a organizzare e sviluppare servizi di formazione per il personale che svolge attività di Sicurezza nel trasporto ferroviario.

Si tratta di un riconoscimento che un numero limitatissimo di enti possono vantare a livello nazionale e la Scuola è il primo ente in Liguria ad averlo ottenuto. I corsi comprendono il conseguimento dell’abilitazione di operatore nella preparazione dei treni; del certificato complementare di macchinista di locomotori di manovra e di macchinista treni merci e della licenza di conduzione dei treni (macchinisti). E’ da mettere in evidenza che la mobilità delle persone e la movimentazione delle merci risultano in Italia in continua crescita e alimentano l’occupazione.

Da uno studio risultano infatti essere disponibili oggi oltre 1.600 i posti di lavoro in aziende e gruppi italiani operanti nei trasporti – dal ferro alla navigazione – e nella logistica. E già nel mese di settembre si avrà avvio un nuovo progetto denominato ‘Tecnico Ferroviario Polifunzionale’ finanziato dalla Regione Liguria tramite fondi FSE. Il progetto avrà la durata di 1.200 ore e vedrà il coinvolgimento di 15 partecipanti e un impegno occupazionale consistente proprio da parte di Oceanogate Italia Spa.

La Scuola svolge sin dall’origine una funzione di ‘Osservatorio permanente’ dei fabbisogni del settore e costantemente allinea i propri obiettivi alle necessità. L’ingente sviluppo del comparto ferroviario (anche in termini di politiche territoriali, regionali e nazionali) ha indotto la Scuola a dotarsi di un’apposita organizzazione e di adeguati strumenti atti a rispondere ai nuovi bisogni di occupazione professionale. La Scuola Nazionale Trasporti e Logistica dall’anno della sua fondazione, il 1991, in onore alla sua mission, forma competenze e professionalità di prioritario interesse per il settore logistica e trasporti. Il riconoscimento appena ottenuto permette non solo alla Scuola, ma al territorio nel suo complesso di aggiungere una ulteriore funzione al progetto di rappresentare un unicum nazionale sotto il profilo trasportistico, valorizzando le attività di vertice.

Nessun commento

Powered by Blogger.