Header Ads

Header ADS

Continuano a crescere - nel primo semestre del 2018 - i porti della Campania


2 agosto 2018 - Continuano a crescere i volumi di traffico dei porti compresi nella Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno Centrale. Nel primo semestre del 2018 si registra una crescita del 5,4% del volume nel trasporto dei container, con un dato che sfiora il mezzo milione di Teus tra i porti di Napoli e Salerno (rispettivamente con un tasso di crescita del 4,8% e del 6,1%).

 Sempre nel settore delle merci, significativo è anche l’aumento del traffico nel settore delle rinfuse liquide, che registrano, rispetto al primo semestre del 2017, un incremento del 5,3%. Nelle rinfuse solide si segnala un incremento particolarmente robusto per il porto di Salerno, con una crescita rispetto al primo semestre dell’anno precedente pari al 44,6%.

Nel traffico passeggeri, si conferma la decisa e consistente ripresa del traffico crocieristico, con un incremento complessivo del 17,8% nel primo semestre del 2018 rispetto all’analogo periodo dell’anno precedente (nel porto di Napoli l’aumento è pari al 16,7% ed a Salerno del 32,3%). Per il traffico passeggeri di corto raggio, i dati sono, nel primo semestre del 2018, sostanzialmente stabili rispetto all’anno precedente, ma su questo indicatore i segnali più significativi verranno dai mesi estivi, e quindi saranno registrati con il consolidamento dei dati al terzo trimestre del 2018.
 “Il segnale che deriva dall’andamento di mercato nel primo semestre 2018 – ha commentato Pietro Spirito, Presidente della Adsp del Mar Tirreno Centrale – conferma che i porti della Campania continuano a crescere, grazie ad un contesto regionale economicamente positivo, sotto il profilo industriale e turistico, ed alla azione degli operatori marittimi. I lavori in corso per il potenziamento delle infrastrutture nei porti della Campania stanno intanto ponendo le premesse per un ulteriore consolidamento della nostra competitività”.
Powered by Blogger.