Header Ads

PORTO&uinterporto è presente al GIS - Stand 3,5

Zona economica speciale della Campania


20 luglio 2018 - Intesa Sanpaolo e l’Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno Centrale hanno stipulato nel dicembre 2017 un accordo per sviluppare congiuntamente iniziative volte a promuovere investimenti nella ZES – Zona Economica Speciale della Campania, una grande opportunitàper le imprese che operano in numerosi settori produttivi e con forte proiezione internazionale.

L’incontro ha l’obiettivo di approfondire le peculiarità delle ZES campane con i relativi vantaggi fiscali e burocratici e, nel contempo, presentare le specifiche soluzioni della Banca a sostegno delle imprese che intendono avviare nuovi insediamenti o sviluppare nuovi progetti in questa realtà. Agenda dei lavori: Stefano Barrese, Responsabile Divisione Banca dei Territori Intesa Sanpaolo La ZES Campania: caratteristiche e opportunità - Alessandro Panaro, Responsabile “Maritime & Mediterranean Economy” SRM L’accordo con Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno Centrale - Francesco Guido, Direttore Regionale Campania, Basilicata, Calabria e Puglia Intesa Sanpaolo e Direttore Generale Banco di Napoli Linee di sviluppo e attrattività - Pietro Spirito, Presidente Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno Centrale Le ZES per la crescita del territorio: il sostegno della Banca ai progetti di sviluppo - Teresio Testa, Responsabile Direzione Sales & Marketing Imprese Intesa Sanpaolo

Nessun commento

Powered by Blogger.