Header Ads

Iraq: 5 mld di dollari per piattaforma al largo di Al Faw


17 giugno 2018 - La Compagnia petrolifera di Bassora intende costruire una piattaforma galleggiante per l’attracco delle petroliere e lo stoccaggio del greggio al largo di Al Faw, importante terminal per l’esportazione degli idrocarburi nel sud dell’Iraq. Lo ha annunciato il direttore generale della Compagnia petrolifera di Bassora, Ihsan Abdul Jabbar.
 “L’azienda intende massimizzare le proprie capacità di esportazione costruendo una piattaforma galleggiante al largo di Al Faw”, ha detto Jabbar, sottolineando che l’infrastruttura sarà specializzata nella fornitura di vari servizi logistici come “l’esportazione, lo stoccaggio e l’ancoraggio” delle navi cisterna. “Il costo del progetto è di 5 miliardi di dollari”, ha detto ancora il direttore della compagnia irachena.

Nessun commento

Powered by Blogger.