Header Ads

RINA e il portfolio solare di TerraForm


18 gennaio 2018 - La due diligence tecnica per conto di Brookfield Asset Management riguarda una delle più importanti transazioni internazionali ad oggi stipulate nel settore delle rinnovabili. RINA ha portato a termine la due diligence tecnica di uno dei più grandi portafogli di impianti solari, per un totale di 1.4 GW. Realizzata per conto di Brookfield Asset Management (Brookfield), questa attività ha consentito di chiudere una delle maggiori transazioni di sempre nel settore delle energie rinnovabili. Brookfield ha infatti acquistato da Sun Edison il 51% delle azioni di TerraForm Power e la controllata TerraForm Global. Un’approfondita due diligence tecnica è fondamentale, prima di qualunque investimento volto alla costruzione di un impianto per la generazione di energia rinnovabile, allo scopo di verificare che la risorsa e la producibilità siano valutate correttamente e possano garantire, con un ragionevole livello di rischio, una adeguata performance sia da un punto di vista tecnico sia finanziario. L’importanza di una verifica meticolosa e indipendente del progetto aumenta ulteriormente quando si parla di un portfolio sviluppato su scala globale, per il quale problematiche sito-specifiche possono incrementare il profilo di rischio dello sviluppo del progetto e delle operazioni. TerraForm Power e TerraForm Global hanno, complessivamente, un portfolio di impianti per la generazione di energie rinnovabili di potenza pari a circa 4.5 GW comprendente tra progetti già operativi o in fase di sviluppo in svariati paesi tra cui: Stati Uniti, Cile, Brasile, Uruguay, India, Sud Africa, Malesia e Tailandia. Gli impianti fotovoltaici valutati da RINA hanno una potenza complessiva rispettivamente di 1 GW e di 400 MW. Brookfield ha potuto trarre vantaggio dalla competenza maturata da RINA nel fornire supporto tecnico per acquisizioni nel settore delle energie rinnovabili a livello globale. Con un team di progetto basato in Nord e Sud America, Europa, Africa, India e Australia, RINA negli ultimi 12 mesi ha aumentato in maniera sostanziale le proprie risorse, supportando transazioni di ingente valore ed accordi di finanziamento di progetti innovativi su scala globale.

Nessun commento

Powered by Blogger.