Header Ads

Emirates SkyCargo lancia i pharma corridors.


24 gennaio 2018 - Emirates SkyCargo, la divisione merci di Emirates, ha intensificato l’impegno nel trasporto di merci farmaceutiche particolarmente sensibili alle temperature con l'introduzione dei pharma corridors, in alcune punti selezionati del network Emirates.

I pharma corridors offriranno una protezione aggiuntiva alle sensibili merci farmaceutiche. Emirates SkyCargo sta collaborando con i partner di assistenza a terra e altri stakeholder in diverse città della sua rete globale al fine di garantire che le operazioni di manipolazione dei farmaci, in alcune stazioni, siano uniformi e conformi alle rigorose norme di Emirates SkyCargo per il trasporto farmaceutico e seguano le linee guida EU Good Distribution Practices (GDP) o IATA Centre of Excellence for Independent Validators (CEIV). Emirates SkyCargo fornirà uno strumento di attenzione maggiore dell’integrità del prodotto durante il trasporto di merci farmaceutiche particolarmente sensibili alla temperatura.

 Nel 2016, le operazioni di Emirates SkyCargo nell’hub di Dubai, i suoi terminal dual cargo al Dubai International Airport, il Dubai World Center e le interconnessioni nelle operazioni di trasporto, sono state certificate come conformi alle linee guida del GDP dell'UE dal Bureau Veritas, Germania. Gestendo il numero più alto di hub aeroportuali certificati nel mondo, Emirates SkyCargo offre tutto l'anno un trasporto sicuro di merci farmaceutiche dal suo hub di Dubai.

 L'introduzione dei pharma corridors con particolare attenzione alle attività svolte fuori dall’hub, consente di compiere un ulteriore passo avanti per la protezione del carico farmaceutico. Le prime 12 stazioni con pharma corridors di Emirates SkyCargo sono distribuite in tre continenti e comprendono le città di: Amsterdam, Bruxelles, Bengaluru, Cairo, Dublino, Dusseldorf, Hong Kong, Lussemburgo, Milano, Roma, Shanghai e Singapore.

Nessun commento

Powered by Blogger.