Header Ads

Treno GEFCO dalla Cina alla Francia in meno di 3 settimane


28 novembre 2017 – Il Gruppo GEFCO annuncia l'arrivo in Francia dalla Cina del suo primo treno blocco, dopo aver percorso 11.000 km. Il treno ha trasportato per il cliente PSA container da 40 piedi da Wuhan, in Cina, verso Dourges, nel nord della Francia, in meno di 3 settimane. Il treno blocco è partito da Wuhan, in Cina, il 3 novembre 2017, e ha trasportato i container attraversando il Kazakistan, la Russia e la Bielorussia. La United Transport and Logistics Company (UTLC), un consorzio di società ferroviarie, ha fornito i servizi lungo la tratta ferroviaria con lo scartamento di 1520 mm fra Dostyk (Kazakistan) e Brest (Bielorussia). Il treno blocco ha continuato il suo viaggio attraversando la Polonia e la Germania prima di giungere al terminal di Dourges, in Francia, il 22 novembre 2017. Dopo lo sdoganamento, la spedizione è stata inviata direttamente allo stabilimento della Française de Mécanique, una filiale di PSA, con sede a Douvrin, nel Nord della Francia. Dopo un viaggio attraverso sette paesi lungo il corridoio commerciale della Via della Seta, con una percorrenza media di circa 600 km al giorno, il treno è giunto a destinazione in meno di 3 settimane. GEFCO si è occupata della gestione e del coordinamento del progetto, con i partner ferroviari dei diversi paesi, congiuntamente ai team di GEFCO Forwarding con sede a Shanghai, Mosca e Parigi. Questo primo treno blocco fa parte dell’iniziativa One-Belt-One-Road, introdotta dal governo cinese per beneficiare del nuovo itinerario della Via della Seta, che collega la Cina all’Europa.

Nessun commento

Powered by Blogger.