Header Ads

Interporto Padova avvia la costruzione di un nuovo edificio Logistico


13 settembre 2017 - Interporto Padova Spa realizzerà entro marzo 2019 un nuovo edificio che sarà poi messo a disposizione in locazione di Chimab Spa, società che fa capo al gruppo internazionale Brenntag. Chimab è tra i leader mondiali nella fornitura di ingredienti alimentari e semilavorati funzionali per l'industria alimentare.

Il nuovo edificio, che si svilupperà su due piani, sarà realizzato su un lotto di circa 28.000 mq di proprietà di Interporto Padova Spa, localizzato alla confluenza tra Via Inghilterra e Via Nuova Zelanda ed avrà una superficie lorda di pavimento di circa 12.500 mq che saranno adibiti in parte a magazzino, in parte a produzione e laboratori di ricerca, oltre che naturalmente ad uffici.

 L'investimento di Interporto Padova è di circa 8 milioni di euro, a fronte di una locazione da parte di Chimab di 6 anni rinnovabili per altri 6. Saranno circa 50 i lavoratori impiegati nel nuovo sito di Via Inghilterra che potranno crescere fino a circa un centinaio nei prossimi anni, in funzione dello sviluppo commerciale previsto da Chimab.
«Siamo particolarmente contenti di aver concluso questi accordo con Brenntag Spa e Chimab Spa – commenta il presidente di Interporto Padova Sergio Gelain – che conferma la nostra capacità di offrire alle imprese soluzioni di qualità, su misura e chiavi in mano, in tempi assolutamente competitivi. Sottolineo anche un altro aspetto, quello che Chimab in questo sito, non farà solo logistica ma anche produzione e ricerca e questo è un segnale importante di come le imprese si insedino oggi dove possono usufruire di servizi logistici di eccellenza. Interporto Padova può quindi essere una attrattore significativo di aziende della manifattura di qualità e della ricerca sia nel proprio perimetro che in tutta la Zona Industriale».

Nessun commento

Powered by Blogger.