Header Ads

A Taranto la XV Convention dei Propeller Clubs



20 settembre 2017 - È stata presentata in conferenza stampa, presso il Salone degli Specchi di Palazzo di Città a Taranto, la XV Convention nazionale dei venticinque International Propeller Clubs italiani che si terrà venerdì 29 settembre a Taranto. Alla conferenza stampa sono intervenuti Rinaldo Melucci, Sindaco di Taranto, Sergio Prete, Presidente dell'Autorità di Sistema Portuale del Mar Ionio, Marco Caffio, Presidente Raccomar Taranto, e Michele Conte, Presidente The International Propeller Club Port of Taras. Organizzata dal Propeller Clubs “Port of Taras”, in collaborazione con i Propeller Clubs “Port of Bari” e “Port of Brindisi“, la Convention nazionale dei venticinque International Propeller Clubs italiani si tiene, per la prima volta in assoluto, nella città di Taranto, e torna in Puglia a sei anni da quella tenutasi a Brindisi nel 2011.

 Il Direttivo Nazionale del International Propeller Clubs ha così accolto la proposta del Club tarantino scegliendo il capoluogo jonico come sede della Convention Nazionale, manifestazione biennale, per dimostrare vicinanza a Taranto e al suo porto in un momento così delicato per la portualità locale e nazionale. Il Presidente Michele Conte ha spiegato che
«l’auspicio del Propeller Clubs “Port of Taras” è che questo evento possa rappresentare una importante occasione per gli specialisti del settore per confrontarsi sui temi dell'economia del mare, della logistica e dei trasporti, mentre per le Istituzioni e i cittadini un'opportunità di crescita e di conoscenza delle proprie radici culturali e sociali».
 «Più in generale l’evento – ha poi detto Michele Conte – costituisce un tassello di quel mosaico di iniziative realizzate affinché il Porto possa continuare a rappresentare, oltreché un importante volano di sviluppo economico ed occupazionale, anche un luogo di sviluppo professionale». 
Il Presidente The International Propeller Club Port of Taras ha concluso sottolineando come «la felice coincidenza dell’elezione a Sindaco della città di un imprenditore-operatore marittimo costituisce altresì un notevole valore aggiunto, oltreché al futuro delle attività marittimo-portuali, allo svolgimento dei lavori della Convention». 
 Per Sergio Prete, Presidente dell'Autorità di Sistema Portuale del Mar Ionio, «la convention nazionale de The International Propeller Clubs porterà a Taranto i più importanti operatori dello shipping, una importante opportunità per far visitare loro la città e il porto, un’occasione da cui potrebbero nascere collaborazioni future». 

Secondo Sergio Prete, inoltre, il convegno rappresenterà una proficua occasione per fare il check sullo stato dell’arte della recente riforma verificando come questa stia incidendo sul sistema portuale italiano.

Nessun commento

Powered by Blogger.