ads

------------------------------------------------------------------------------------------------

Translate

Slider[Style1]

Style3(OneLeft)

Style3[OneLeft]

Style3[OneRight]

Style4

Style5


6 agosto 2017 - Il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Graziano Delrio ha inaugurato l'apertura al traffico del lotto 9 della Sassari-Olbia, vale a dire quello che dà l'accesso diretto alla città. "Un lavoro serio, non gridato e quotidiano porta i risultati" ha detto il Ministro sottolineando gli interventi del Governo in sinergia con la Regione Sardegna fatti negli ultimi anni per migliorare i collegamenti nell'isola.
"Crediamo che nella logistica e nei trasporti vi sia una parte consistente della ripresa del nostro Paese. I prossimi obiettivi saranno l'ulteriore riduzione dei tempi di percorrenza nel tratto ferroviario che collega Olbia a Cagliari e Sassari a Cagliari" a concluso Delrio. 
Il lotto 9, che si estende dalla fine del lotto 8 fino all’ingresso della città di Olbia, ha una lunghezza di 2,7 km e costituisce la parte terminale della strada statale 729 ‘Sassari-Olbia’ consentendo anche l’accesso diretto all’aeroporto di ‘Olbia-Costa Smeralda’ attraverso uno svincolo di collegamento della lunghezza di circa 1 km.

A corredo dell’opera sono state realizzate inoltre 4 rotatorie e 3 sottopassi che consentono il raccordo tra l’asse principale e la viabilità secondaria. Con un investimento di oltre 37 milioni di euro (interamente finanziati dalla Regione Sardegna) è il quinto lotto già completamente percorribile sui 10 complessivi dell’Itinerario.
 “L’accesso diretto alla città e all’aeroporto di Olbia– ha dichiarato il presidente dell’Anas Gianni Vittorio Armani - è la conferma che l’apertura di un nuovo tratto stradale, non è solo il completamento di un’opera, ma soprattutto un beneficio ed un progresso per i collegamenti sul territorio. La nuova Sassari-Olbia è un’ infrastruttura fondamentale, non solo per il nord della Sardegna, ma per l’intera Isola e rappresenta il grande impegno di Anas nella regione, che è uno dei più ambiziosi in Italia. Con oltre 3 miliardi di interventi, tra quelli in corso e quelli già programmati, l’innovazione e la crescita infrastrutturale della Sardegna costituisce uno dei principali obietti di Anas per i prossimi anni.”

About maurizio de cesare

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
«
Next
Post più recente
»
Previous
Post più vecchio

Nessun commento :

Post a Comment


Top