ads

------------------------------------------------------------------------------------------------

Translate

Slider[Style1]

Style3(OneLeft)

Style3[OneLeft]

Style3[OneRight]

Style4

Style5


12 agosto 2017 – «Ci arrivano notizie sul possibile trasloco, nel 2018, di Costa Crociere da Porto Torres verso Olbia: la nostra città non può perdere il turismo crocieristico, così faticosamente guadagnato. Per questo abbiamo scritto al presidente dell'Autorità di sistema portuale della Sardegna Massimo Deiana che ci ha assicurato il suo interessamento e l'impegno ad approfondire l'argomento. Tuttavia la nostra apprensione resta alta».

È questo il commento del sindaco di Porto Torres Sean Wheeler in merito alle notizie di un possibile disimpegno di Costa Crociere dallo scalo turritano. «Secondo quanto riportato da un articolo di stampa, che confermerebbe quanto appreso in via informale attraverso i nostri canali – dichiara il sindaco Sean Wheeler – sembrerebbe che Costa Crociera, a partire dal prossimo anno, voglia lasciare lo scalo marittimo di Porto Torres in favore di quello di Olbia, nonostante i numeri estremamente positivi registrati nel nord-ovest dell'Isola, facilmente verificabili.

Ho chiesto al presidente dell'Autorità di sistema portuale della Sardegna di verificare la notizia che, se confermata, romperebbe gli equilibri fra i porti del nord Sardegna». «Gli operatori dei settori turistico, commerciale e culturale sono molto allarmati e ci hanno chiesto di mettere in campo ogni iniziativa utile a evitare di vanificare il lavoro e l'impegno profusi insieme all'Autorità portuale, Capitaneria di porto e Amministrazione comunale».

About maurizio de cesare

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
«
Next
Post più recente
»
Previous
Post più vecchio

Nessun commento :

Post a Comment


Top