Header Ads

Debutto internazionale del nuovo Isa Sport 120 m/y Clorinda


29 Agosto 2017 - L’undicesimo superyacht della rinomata serie Isa Sport 120 è pronto per la presentazione ufficiale ai Saloni Nautici Internazionali di Cannes e Monaco. Varato ad Ancona lo scorso Luglio, questo superyacht di 37 metri del cantiere italiano ISA Yachts rappresenta la transizione del marchio ad un corso completamente rinnovato.

A meno di un anno dal rilancio di ISA Yachts a seguito dell'acquisizione da parte del Gruppo Palumbo, 'Clorinda', la cui costruzione è iniziata nel 2016, è la prima barca completata nel cantiere di Ancona dalla nuova proprietà. 'Clorinda' rappresenta l’evoluzione dei 10 modelli precedenti della stessa serie e si distingue per l'introduzione di alcuni elementi stilistici come le potenze laterali con superfici vetrate nere inserite a scafo e le linee di bellezza grigie, e altri funzionali, fra cui spiccano il nuovo prendisole a prua e uno skylight con pannello oscurante per aumentare la portata di aria e luce nella cabina armatoriale.

ISA Sport 120 nasce da un progetto mirato a soddisfare le esigenze di un armatore che ama l’eleganza e le prestazioni sportive unite ad un’elevata vivibilità esterna, senza rinunciare perà alla comodità degli ambienti interni di un tipico cruiser ad un ponte e mezzo. Il suo impianto architettonico è concepito per valorizzare il rapporto con l’ambiente naturale, arricchendo le aree del ponte destinate al contatto con l’acqua e alla godibilità della luce solare.

Il rapporto tra spazi esterni e interni è assai equilibrato: le grandi terrazze sul mare, il pozzetto e il flying bridge hanno il loro corrispettivo nell'enorme salone interno, luminosissimo, e nelle ampie cabine. Gli interni, totalmente personalizzabili, beneficiano di un sapiente utilizzo della volumetria: la cabina armatoriale, ad esempio, è su due livelli che permettono di sfruttare al meglio la sezione prodiera del main e del lower deck. --

Nessun commento

Powered by Blogger.