Header Ads

Bene il ddl concorrenza per il settore alberghiero

‎3 agosto 2017 – “Siamo molto soddisfatti per l’approvazione ieri, dopo oltre 2 anni e mezzo, del DDL Concorrenza che contiene tra l’altro l’attesissimo provvedimento sulla parity rate per il settore alberghiero – dichiara Giorgio Palmucci, Presidente di Associazione Italiana Confindustria Alberghi - Finalmente gli operatori italiani potranno, come già accade in Francia, Germania e altri paesi europei, offrire la loro tariffa svincolati dalla parity rate imposta dalle OTA. Dall’analisi condotta dalla Commissione EU lo scorso aprile, ad un anno dall’entrata in vigore dell’analogo provvedimento negli altri paesi europei, la tariffa alberghiera si è differenziata a vantaggio dei clienti”.

Nessun commento

Powered by Blogger.