Header Ads

De Luca Commissario alla Sanità campana


12 luglio 2017 - Jannotti Pecci esprime soddisfazione per la nomina del nuovo Commissario ad acta per l’attuazione del Piano di rientro dal disavanzo sanitario regionale.
“Siamo soddisfatti che il Governo Nazionale abbia sciolto il nodo della nomina del Commissario ad acta per la Sanità accogliendo, tra le altre, le nostre istanze e le nostre preoccupazioni” ha affermato il Presidente di Confindustria Campania.
“In più occasioni, infatti, abbiamo evidenziato come la gestione passata del commissariamento abbia portato solo ad una lunga e contraddittoria sequenza di provvedimenti amministrativi adottati e ispirati ad una logica burocratica e sanzionatoria” ha affermato il leader degli industriali campani.
 “Siamo fiduciosi che la nomina del Presidente De Luca - la cui individuazione ha anche una significativa valenza politica - consentirà l'attivazione di tutte quelle iniziative che consentano al settore di recuperare stabilità dando, da un lato, le necessarie risposte alla domanda di servizi sanitari qualificati, dall'altro, consentire al vasto sistema economico e industriale che ne è parte e in molti casi, ne è la struttura portante, di dare un decisivo contributo al rilancio dell'economia regionale” ha concluso il Presidente di Confindustria Campania. 
Soddisfazione viene espressa anche dal dott. Vincenzo Schiavone, Delegato per la sanità di Confindustria Campania, “La nomina rappresenta senza dubbio, un punto di svolta per la sanità campana a cui da troppo tempo è stata negata una autorevole guida”.

Nessun commento

Powered by Blogger.