ads

------------------------------------------------------------------------------------------------

Translate

Slider[Style1]

Style3(OneLeft)

Style3[OneLeft]

Style3[OneRight]

Style4

Style5


15 luglio 2017 - Cantiere Navale Vittoria ha consegnato alla Kapetanija (Capitaneria) croata una nuova unità SAR (Search and Rescue), imbarcazione dedicata alle attività di soccorso e recupero in mare. Il cantiere di Adria aveva vinto nel 2016 una gara internazionale indetta dal ministero del Mare, dei Trasporti e delle Infrastrutture della Croazia. Il valore della commessa è di circa 1,3 milioni di euro. La cerimonia di consegna si è svolta mercoledì scorso nel porto di Zara alla presenza delle autorità civili e militari locali e dello stesso ministro croato Oleg Butković. La motovedetta è un natante monocarena, lunga 14.25 metri e larga 4.65 ed è stata integralmente concepita dagli uffici di progettazione del Cantiere Navale Vittoria. Tutte le fasi di costruzione sono state eseguite sotto il controllo del Croatian Register of Shipping. L’unità è inaffondabile ed auto raddrizzante, possiede 2 motori Volvo da 800cv ciascuno con una innovativa propulsione IPS 1050. Può esser manovrata con un semplice joystick ed è dotata di un sistema di posizionamento dinamico che, grazie al particolare sistema di propulsione, le permette di mantenere costantemente la posizione. La motovedetta può raggiungere una velocità massima di 39 nodi a pieno carico, performance migliorata rispetto alla velocità di 35 nodi con l’utilizzo dell’80% della potenza massima dei motori richiesta dagli standard contrattuali.

About maurizio de cesare

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
«
Next
Post più recente
»
Previous
Post più vecchio

Nessun commento :

Post a Comment


Top