ads

------------------------------------------------------------------------------------------------

Translate

Slider[Style1]

Style3(OneLeft)

Style3[OneLeft]

Style3[OneRight]

Style4

Style5


23 giugno 2017 - Le relazioni economiche tra la Cina e l'Europa, Italia compresa saranno sempre più importanti nei prossimi anni, anche alla luce della possibile variazione degli equilibri commerciali dopo le annunciate politiche protezionistiche degli Stati Uniti.

 I collegamenti con la Cina, fino ad oggi sostanzialmente affidati ai collegamenti marittimi, trovano oggi una valida alternativa in servizi ferroviari oramai consolidati e totalmente affidabili in termini di sicurezza e tempi di resa. FELB, il principale operatore su questa rotta che sfrutta la mitica ferrovia transiberiana, ha presentato oggi all'Interporto di Padova il proprio network di servizi ferroviari da e per l'Asia, rete che si estende anche in Italia. L'evento è stato organizzato in collaborazione con Interporto Padova e Green Logistics Expo, il primo salone internazionale della logistica sostenibile che si svolgerà a Padova dal 7 al 9 marzo del prossimo anno.

 Hanno partecipato una novantina di imprese tra spedizionieri, operatori logistici e aziende manifatturiere. Sono oramai 10 anni che FELB lavora per offrire collegamenti ferroviari con la Cina. Dal primo convoglio pilota del 2007 siamo arrivati oggi a 10 coppie alla settimana e la rete si è via via estesa a tutta l'Europa grazie anche all'apertura a Vienna di CEL Logistic Company che opera come forwarder . Oggi si affidano a FELB tramite gli spedizionieri e i logistici, le principali case automobilistiche europee e i grandi marchi dell'elettronica come BWW, Samsung Wolkswagen.
«Non è un caso che oggi ci sia la possibilità di affrontare un tena così attuale e affascinante come un collegamento ferroviario diretto con il mercato asiatico e cinese- ha commentato il presidente di Interporto Padova, Sergio Gelain- abbiamo grandi potenzialità operative e tecnologiche con strutture adatte ad ogni tipologia di unità di carico e di merce. Entro pochi mesi saranno operative 4 gru a portale elettriche e nuovi binari lunghi 750 metri con nuovi gate automatizzati per i mezzi stradali. Avremo praticamente un raddoppio della capacità di movimentazione».

About maurizio de cesare

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
«
Next
Post più recente
»
Previous
Post più vecchio

Nessun commento :

Post a Comment


Top