ads

------------------------------------------------------------------------------------------------

Translate

Slider[Style1]

Style3(OneLeft)

Style3[OneLeft]

Style3[OneRight]

Style4

Style5


12 giugno 2017 - “Un’iniziativa che possa diventare strutturale”. Così la segretaria nazionale della Filt Cgil Giulia Guida sul tavolo di lavoro sull’autotrasporto di oggi, in occasione dell’evento 'Trasportiamo l’Italia', in vista del G7 Trasporti, spiegando che “ha rappresentato un momento di confronto con tutte le associazioni datoriali del settore ed il Governo su diritti sociali, tempi di guida e riposo, iniziative antidumping, controlli e formazione nel settore”. 
“Abbiamo convenuto che è indispensabile - spiega la dirigente sindacale della Filt - una grande sinergia da parte di tutti, anche dei Ministeri dei Trasporti, del Lavoro e degli Interni per incrementare i controlli e responsabilizzare le aziende, prevedendo sanzioni adeguate per quelle che adottano comportamenti illegali”.
Secondo quanto riferisce Guida “siamo d’accordo che servono regole per l‘equità sociale nel settore, garantendo pari condizioni economiche e normative per le attività svolte nel medesimo paese, a partire immediatamente dall’ingresso, al fine di combattere il dumping e la concorrenza sleale. Abbiamo tutti convenuto al tavolo, sia la parte sindacale sia datoriale - ha spiegato infine la sindacalista - che non serve procedere con ulteriori liberalizzazioni ma garantire maggiori controlli e maggiore attenzione alla legalità nel settore ed ai diritti dei lavoratori, a partire dalle condizioni di vita e di lavoro del personale viaggiante che hanno riflessi sulla sicurezza di tutti”.

About maurizio de cesare

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
«
Next
Post più recente
»
Previous
Post più vecchio

Nessun commento :

Post a Comment


Top