ads

------------------------------------------------------------------------------------------------

Translate

Slider[Style1]

Style3(OneLeft)

Style3[OneLeft]

Style3[OneRight]

Style4

Style5


8 giugno 2017 – Durante il mese dello scorso aprile il traffico delle merci movimentato dal porto di Venezia è diminuito del -13,7%: 1,94 milioni di tonnellate rispetto a 2,25 milioni di tonnellate movimentate nell'aprile 2016. Il totale delle merci sbarcate è stato pari a 1,50 milioni di tonnellate (-16,9%) e quello delle merci imbarcate a 448mila tonnellate (-1,4%). Ad aprile 2017 sono risultati in calo sia le merci varie che le rinfuse.

Nel primo settore sono state movimentate 771mila tonnellate (-11,1%), di cui 448mila tonnellate di merci containerizzate (-12,6%), 126mila tonnellate di rotabili (+33,0%) e 196mila tonnellate di altre merci varie (-24,2%). Nel segmento delle rinfuse liquide il traffico ha segnato una flessione del -1,6% scendendo a 740mila tonnellate, di cui 581mila tonnellate di prodotti petroliferi raffinati (-10,9%) e 123mila tonnellate di prodotti chimici (+22,9%).

Le rinfuse solide sono diminuite del -31,8% a 433mila tonnellate. Lo scorso aprile il traffico crocieristico nel porto di Venezia è stato di 117mila passeggeri (+14,2%). Nei primi quattro mesi del 2017 lo scalo portuale ha movimentato un totale di 8,14 milioni di tonnellate di merci, con una flessione del -6,3% sul primo quadrimestre dello scorso anno.

Le merci allo sbarco si sono attestate a 6,44 milioni di tonnellate (-6,6%) e quelle all'imbarco a 1,69 milioni di tonnellate (-5,2%). Nel comparto delle merci varie il traffico è risultato sostanzialmente stabile avendo totalizzato 3,11 milioni di tonnellate (-0,7%), di cui 1,83 milioni di tonnellate di merci in container (-5,3%), 460mila tonnellate di carichi ro-ro (+33,7%) e 821mila tonnellate di altre merci varie (-4,0%). Il traffico complessivo delle rinfuse liquide è calato del -6,7% a 2,78 milioni di tonnellate, di cui 2,26 milioni di tonnellate di prodotti petroliferi raffinati (-9,9%), 447mila tonnellate di prodotti chimici (+4,3%) e 78mila tonnellate di altre rinfuse liquide (+64,2%). Il volume totale delle rinfuse solide è stato pari a 2,24 milioni di tonnellate (-12,6%), di cui 960mila tonnellate di carbone e lignite (-10,3%), 417mila tonnellate di mangimi, foraggi e semi oleosi (-20,7%), 388mila tonnellate di prodotti metallurgici (-27,9%), 257mila tonnellate di cereali (+3,1%), 86mila tonnellate di minerali (+4,6%), 35mila tonnellate di prodotti chimici (+88,7%) e 96mila tonnellate di altre rinfuse secche (+21,7%). Nei primi quattro mesi di quest'anno il traffico dei crocieristi è stato pari a 124mila unità (-5,2%).

About maurizio de cesare

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
«
Next
Post più recente
»
Previous
Post più vecchio

Nessun commento :

Post a Comment


Top