ads

------------------------------------------------------------------------------------------------

Translate

Slider[Style1]

Style3(OneLeft)

Style3[OneLeft]

Style3[OneRight]

Style4

Style5


8 giugno 2017 - L’Associazione per il Meridionalismo Democratico in partnership con Propeller Club Port of Salerno e la sezione salernitana della Lega Navale organizza la proiezione del film documentario del regista ebolitano Luca Guardabascio “Andrea Doria - I passeggeri sono in salvo?”. L’opera si ispira al libro “L’ultima notte dell’Andrea Doria” della sopravvissuta alla catastrofica collisione, nella notte tra il 25 e il 26 luglio 1956, tra il transatlantico italiano e la Stockholm, Pierette Domenica Simpson.

La narrazione vuole riabilitare la memoria del Capitano Piero Calamai e del suo equipaggio, accusati ingiustamente del disastro avvenuto 60 anni prima. La donna, residente a Detroit, torna per la prima volta nella sua amata comunità italiana con una missione: raccontare la sconvolgente verità sul più grande salvataggio in mare della storia. “Il film - sottolinea il presidente del Propeller, Alfonso Mignone – fa tornare alla memoria anche la battaglia legale tra le due compagnie di navigazione e l’accordo stragiudiziale che pose fine al processo (entrambe le navi erano assicurate con i Lloyd’s di Londra) senza sancire un colpevole fino al termine dell’inchiesta governativa italiana conclusasi qualche anno fa e che accertò le responsabilità del comando della Stockholm.

Ieri come oggi – continua Mignone – con la vicenda Schettino, un solo capro espiatorio: il comandante della Andrea Doria Piero Calamai non potè assistere alla sua riabilitazione. La Stockholm è ancora in circolazione dopo aver cambiato proprietari e armatori, superstite “scomodo” di quella indimenticabile tragedia. Da allora la nave ha cambiato più volte nome e proprietari, Italia Prima, Valtur Prima, Caribe, Athena e Azores ma sempre utilizzata per servizio crociere”. Venerdi 9 giugno ore 19.30 Lega Navale Sez. Salerno Porto Turistico Masuccio Salernitano

About maurizio de cesare

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
«
Next
Post più recente
»
Previous
Post più vecchio

Nessun commento :

Post a Comment


Top