Header Ads

Cantine Florio di Marsala


17 maggio 2017 - Nel 2016 le storiche Cantine Florio di Marsala si sono confermate uno dei luoghi più amati dagli enoturisti di tutto il mondo. Il numero di visitatori italiani e stranieri che scelgono di vivere l’esperienza Florio, che abbraccia anche gli altri 2 marchi del Gruppo, Corvo e Duca di Salaparuta, supera infatti i 53.000 e risulta in progressiva crescita (+2% rispetto al 2015 e +17% rispetto al 2014).

Tuttavia, il dato più significativo è quello economico. Nel 2016 il fatturato derivante dalle visite guidate e dagli eventi in Cantina e il fatturato relativo al Wine Shop interno hanno infatti superato il milione di Euro (1.050.000 Euro totali), in deciso incremento rispetto al 2015 (+14%), a dimostrazione della tendenza che vede il pubblico degli enoturisti sempre più orientato verso offerte e servizi di qualità superiore. Il desiderio di vivere un’esperienza unica e coinvolgente e di assaporare prodotti originali e dall’anima moderna, ha portato quasi 38.000 wine lovers italiani a visitare le Cantine Florio nel 2016.

Le visite dei turisti italiani si concentrano soprattutto nei mesi, tradizionalmente più amati, di luglio e agosto, ma anche il mese di maggio mostra una buona affluenza. I turisti stranieri invece, che evitano i mesi più caldi, fanno registrare il maggior numero di presenze nei mesi di maggio e di settembre. Sebbene la maggior parte degli ospiti risulti di nazionalità italiana gli enoturisti stranieri rappresentano una quota significativa (30%), con una decisa prevalenza di visitatori di lingua inglese (circa il 60%). A seguire ospiti di lingua francese e tedesca, in lieve calo rispetto al 2015, e ospiti di lingua spagnola, che invece sono in crescita.

Nessun commento

Powered by Blogger.