Header Ads

Trend degli investimenti alberghieri


11 febbraio 2017 - È stata presentata ieri a Milano, nell'ambito del Master in Economia del Turismo presso l'Università Bocconi, la quinta edizione del rapporto Hotels & Chains 2017 realizzato da Horwath HTL, STR e, per la seconda volta, in collaborazione con Associazione Italiana Confindustria Alberghi. L’evento ha riscosso notevole successo ed ha visto un’ampia partecipazione da parte degli imprenditori del settore e del sistema bancario, dimostrando il crescente interesse nei confronti dei cambiamenti in atto nel mercato alberghiero. Magda Antonioli, Direttore del Master, introducendo i lavori ha riaffermato il fondamentale impegno dell'Università nelle attività di ricerca e di formazione manageriale su tali tematiche, sempre in stretta sinergia col mondo delle imprese e delle Associazioni, nonché con la rete dei propri partners internazionali. Ha inoltre ricordato come il valore di queste iniziative sia in sintonia con gli orientamenti dell'Unione Europea in tema di competitività del turismo e quindi con le nuove opportunità di finanziamento. L’analisi ha confermato quel fenomeno, già registrato da alcuni anni, del progressivo aumento del numero delle camere appartenenti alle strutture alberghiere di catena. Cambiano i tempi e si modificano le abitudini di viaggio: se il turista in passato cercava un alloggio solo per riposare, oggi il soggiorno in albergo rappresenta una parte importante di un’esperienza a 360 gradi. Per aumentare la propria competitività e restare al passo con una domanda sempre più esigente, è in crescita il fenomeno che spinge molte aziende ad aggregarsi per offrire un servizio in linea con le nuove necessità.

Nessun commento

Powered by Blogger.