Header Ads

A.L.I.S. si presenta a Transpotec 2017


25 febbraio 2017 – 400 adesioni in solo 4 mesi dalla fondazione, oltre a numerose collaborazioni strategiche con realtà istituzionali e private, sia a livello nazionale che internazionale. E’ quanto emerso dalla presentazione ufficiale di A.L.I.S. – Associazione Logistica dell’Intermodalità Sostenibile al settore dei trasporti, che ha avuto luogo ieri nell’ambito della manifestazione fieristica Transpotec 2017 di Verona.
“A pochi mesi dalla sua fondazione, l'Associazione è costituita da oltre 400 aziende associate, per un totale di oltre 110.000 unità di forza lavoro e un parco veicolare di circa 70.000 mezzi - ha dichiarato Guido Grimaldi, Presidente di A.L.I.S. - Si tratta di un risultato importante, che testimonia il valore di un progetto in cui crediamo fermamente e che intende promuovere un rilancio serio e condiviso del settore". 
Ed ha aggiunto: “La nostra presenza al Transpotec nasce dalla convinzione che possiamo e vogliamo dare il nostro contributo ad un evento importante, perché rappresenta lo specchio di uno scenario economico settoriale molto rilevante”. Nel corso dell’incontro, il Presidente Guido Grimaldi e il Direttore Generale Marcello Di Caterina hanno illustrato ai giornalisti del settore e a tutti gli intervenuti i risultati raggiunti dall’Associazione a pochi mesi dalla sua costituzione: l’adesione ufficiale ad A.L.I.S. del Consiglio Direttivo del Consorzio ZAI – Interporto Quadrante Europa di Verona.
 “Con oltre 2.500.000 metri quadrati l’interporto di Verona rappresenta un punto di incontro ideale per il trasporto merci stradale e ferroviario – ha precisato Guido Grimaldi - In particolare intercetta i traffici merci provenienti o diretti al centro-nord Europa attraverso il Brennero, da e per la Francia, la Spagna e i Paesi dell'Est europeo”.

Nessun commento

Powered by Blogger.