Header Ads

Logistica dell’alimentare, garantire la qualità dal produttore al consumatore


28 gennaio 2017 - La qualità dell’agroalimentare italiano è il selling point per mantenere la propria competitività. Il segmento “logistico” di questa ricerca della qualità si traduce nella conservazione del prodotto dalla produzione fino alla tavola del consumatore e nella qualità del servizio, dalla consegna nei tempi previsti e ai costi pattuiti e con tutta la documentazione necessaria alla lavorazione o commercializzazione del prodotto. Coordinati da Giuseppe Guzzardi, Direttore, Vie&Trasporti, ne parleranno a Shipping, Forwarding&Logistics meet Industry (Milano 2-3 Febbraio) Clara Ricozzi, Presidente, Osservatorio Interdisciplinare Trasporto Alimenti; Oliviero Gregorelli, Presidente Vicario, Mercati Associati; Edoardo Vanni, Purchasing and Supply Chain Excellence Function European Logistic Purchasing – Packed Solution Manager, Solvay; Irene Rizzoli, Amministratore Delegato, Delicius Rizzoli; Carlo Licciardi, Presidente, Anacer; Pierluigi Zamboni, Direttore Logistica, Zerbinati; Nicola Zaffra, Responsabile Ufficio qualità e sicurezza, So.Ge.Mi.

Nessun commento

Powered by Blogger.