Header Ads

Unità Marina Militare a Napoli e Gaeta


19 novembre 2016 – Oggi e domani 20 novembre 2016, il Cacciatorpediniere lanciamissili Francesco Mimbelli, sarà ormeggiato a Napoli presso il Molo Angioino mentre il Cacciatorpediniere lanciamissili Andrea Doria sarà ormeggiato alla banchina Salvo d’Acquisto del porto commerciale di Gaeta. Le navi della Marina Militare sono impegnate in mare nell’esercitazione “Mare Aperto 2016”, che si concluderà il 25 novembre.

La Mare Aperto 2016 è il più importante evento addestrativo della Marina Militare: navi, aerei, forze anfibie e sommergibili provenienti da tutte le basi navali italiane si addestreranno nel Mediterraneo centrale sotto la direzione del Comandante in Capo della Squadra Navale, Ammiraglio di Squadra Donato Marzano a bordo della portaerei Cavour. Per dieci giorni uomini e donne imbarcati sulle navi della Marina Militare svilupperanno temi addestrativi nelle principali forme di lotta quali la difesa anti-aerea, antisommergibile e antinave, il contrasto alle attività illegali sul mare e la gestione di situazioni di crisi in scenari di minaccia convenzionale e asimmetrica.

 Manovre cinematiche ravvicinate, difesa della forza navale da attacchi aerei e da sommergibili, gestione delle emergenze di bordo, proiezione di una forza anfibia dal mare su terra, caratterizzeranno questa attività che permetterà nel contempo di rinforzare la sorveglianza marittima in una vasta area del Mediterraneo.

 La Mare Aperto 2016 vede la partecipazione interforze di una forza anfibia composta sia dai Fucilieri di Marina della Brigata Marina San Marco che da militari del Reggimento Lagunari Serenissima, del 3° Reggimento Bersaglieri dell’Esercito e degli aerei dell’Aeronautica Militare. La caratteristica interforze della Mare Aperto, rafforza le competenze, le specificità, le peculiarità, la preparazione che connotano l’esperienza pregressa dello strumento terrestre, marittimo e aereospaziale quale fattore abilitante e moltiplicatore di potenza. In occasione della sosta nei porti di Napoli e Gaeta, Nave Mimbelli e Nave Doria saranno accessibili al pubblico per visite a bordo in favore della popolazione, domenica 20 novembre, dalle 09:00 alle ore 16:00. L’accesso alla zona di attracco delle Navi sarà consentito esclusivamente a piedi.

Nessun commento

Powered by Blogger.