Header Ads

Ecsa: ok per la nuova Guardia Costiera e di Frontiera Europea


17 ottobre 2016 - Il 12 ottobre scorso, l’Ecsa ha espresso soddisfazione per l'attivazione della Guardia Costiera e di Frontiera Europea avvenuta il 6 ottobre scorso alla frontiera bulgaro-turca, sottolineando che la nuova Agenzia il cui scopo è un'efficiente gestione della frontiera europea in considerazione delle crescenti sfide per la sicurezza affrontate negli ultimi anni dalla flotta mercantile nel Mediterraneo, dove le navi hanno tratto in salvo migliaia di persone nonostante i grandi rischi per la sicurezza e la protezione degli immigrati, degli equipaggi e delle navi. Secondo l’Ecsa, la Guardia Costiera e di Frontiera Europea fornirà l'anello mancante per rafforzare le frontiere marittime europee e, certamente, una maggiore condivisione delle capacità delle Guardie Costiere e delle informazioni sarà di aiuto per identificare e rispondere a tutte le potenziali minacce alla sicurezza e per sgravare effettivamente la flotta mercantile dalle operazioni di soccorso.

Nessun commento

Powered by Blogger.