Header Ads

Adriano Olivetti: un’altra impresa


14 settembre 2016 - “Adriano Olivetti: un’altra impresa”, questo il titolo della terza tappa della manifestazione nazionale “Un futuro mai visto”, promossa dalla Fondazione Con il Sud per festeggiare il suo decimo compleanno. L’appuntamento si è svolto a Napoli presso la sede dell’Unione degli Industriali, giovedì 8 settembre. La giornata è iniziata con i saluti di Ambrogio Prezioso, Presidente dell’Unione Industriali di Napoli e Daniele Marrama, presidente dell’Istituto Banco Napoli Fondazione.

 Ci sono state alcune testimonianze di esperienze imprenditoriali meridionali che pongono attenzione al valore della comunità: Angelo Punzi, presidente GMA Generale Meccatronica Applicata; Mimmo Sorrenti, presidente Birrificio Messina Cooperativa Sociale. Ha moderato i lavori Paola Severini Melograni direttore di Angelipress.com. La GMA è un’azienda campana con trentacinque anni di storia alle spalle guidata dall’ ing. Angelo Punzi.

Tratto distintivo dell’azienda è il modello imprenditoriale, basato su quello di Adriano Olivetti: sempre vicino ed attento allo sviluppo economico e sociale delle comunità e del territorio in cui opera. Durante il convegno è stato possibile ‘visitare’ l’installazione “Una nuova idea di Sud”, prodotta a cura di Fondazione Con il Sud e Fondazione Adriano Olivetti. L’installazione è stata creata per l’occasione da ArchiStart, una delle imprese culturali non profit giovanili selezionate con Funder 35, in collaborazione con Martelive.

Molto suggestivo ed appassionato l’identikit in sette punti di Adriano Olivetti, fatto dal Sociologo Domenico De Masi, che ha redatto la sua tesi di Laurea in Olivetti e per pochi mesi ne è stato anche dipendente:
1) Un Sociologo del lavoro, il più grande, che nello statuto aveva previsto che il Presidente non potesse guadagnare più di cinque volte la paga di un operaio
2) Un uomo della resistenza, impegnato politicamente, è stato sindaco di Ivrea, Senatore, durante la guerra ha rischiato personalmente la vita trasportando nel bagagliaio dell’auto delle persone in Svizzera
3) Grande Imprenditore, in un anno ha incrementato le vendite in Europa e in USA del 40% ed ha distribuito 10 punti agli azionisti
4) Grande Editore
5) Grande Urbanista, il creatore dell’Urbanistica in Italia, che ha redatto i primi piani urbanistici sia ad Ivrea che a Matera
6) Uno Scrittore, ha scritto oltre 40 libri
7) Esteta e Mecenate, per Olivetti esisteva la triade inscindibile: impresa, intellettuali e comunità

Nessun commento

Powered by Blogger.