Header Ads

Imprese, startup da oggi si apre on line inShare


28 agosto 2016 - Startup innovative più facili ed economiche. L'atto di costituzione come società a responsabilità limitata si può fare on line, sulla piattaformastartup.registroimprese.it realizzata da Unioncamere e InfoCamere.

Questa novità rende operativo quanto disposto da un decreto del Ministero dello sviluppo economico il primo luglio che prevede un'opportunità alternativa a quella ordinaria per atto pubblico, una strada che potrà comunque essere scelta qualora si preferisse essere assistiti da un professionista. Il modello standard può essere redatto attraverso software disponibili sul mercato, oppure con il servizio "base" delle Camere di commercio.

Il servizio consente di predisporre per via telematica un atto costitutivo startup in forma di srl in modo semplice e guidato. Il documento informatico firmato digitalmente deve essere presentato per l'iscrizione al registro delle imprese dell'ufficio territorialmente competente, entro 20 giorni dalla sottoscrizione. Un servizio di assistenza online attivo nel periodo iniziale supporterà i futuri startupper nella fase di registrazione dell'atto, compilazione e trasmissione della pratica di Comunicazione Unica al registro delle imprese.

Informazioni e supporto alla costituzione della propria startup si potranno comunque ottenere presso ogni Camera di Commercio. Secondo l'ultimo report trimestrale - realizzato da InfoCamere per il Ministero dello Sviluppo Economico - al 30 giugno scorso erano 5.943 le startup innovative, in aumento di 504 unità rispetto alla fine di marzo. In valore assoluto la Lombardia è la regione che ne ospita il numero maggiore: 1.285, pari al 21,6% del totale. Seguono l'Emilia-Romagna con 703 (11,8%), il Lazio 601 (10,1%).

Guardando al valore della produzione 2014, complessivamente, le startup innovative hanno registrato un fatturato pari a 325,58 milioni di euro e dato lavoro a oltre 31 mila persone delle quali 23.045 sono soci. Sotto il profilo settoriale, il 71,3% delle startup innovative fornisce servizi alle imprese, in particolare come produzione software e consulenza informatica (30%) e attività di R&S (14,8%). Il 18,9% opera invece nell'industria in senso stretto. È da rilevare che sono startup innovative il 24% delle società che operano nell'attività di ricerca e sviluppo.

Nessun commento

Powered by Blogger.